I residenti in Turchia sono in preda al panico per l’inflazione massiccia

I residenti turchi stanno perdendo fiducia nella loro valuta locale, con la fiducia nella lira che quest’anno è scesa del 20%.

L’inflazione dilagante sta influenzando la fiducia

L’inflazione dilagante sta influenzando la fiducia dei residenti turchi nella valuta della lira fiat della nazione. Secondo un rapporto della Reuters del 14 agosto, la gente del posto scarica la lira, la converte in dollari e compra l’oro.

Anche con gli interventi sul mercato e le rassicuranti storie sulla stabilità monetaria provenienti dal governo, la fiducia della gente del posto nella lira è in discesa. L’inflazione è attualmente all’11,8% e ha superato l’ammontare degli interessi offerti per il risparmio nelle banche. Un residente ha dichiarato di aver comprato l’oro come bene rifugio:

„Penso che sia il miglior investimento in questo momento, quindi ho convertito i miei dollari per comprare oro, potrei ritirare la mia lira e comprare oro con essa, ma ho paura di andare in banca proprio ora a causa del coronavirus“.

La gente del posto si aspetta un maggior numero di vendite di lire nel panico se il governo non riesce ad aumentare la fiducia nella valuta, che è scesa di quasi il 20% nel 2020.

Peggiorare prima di migliorare

L’economia della Turchia dipende soprattutto dalle importazioni. La pandemia ha aggravato l’inflazione e potrebbe anche causare una crisi della bilancia dei pagamenti, indebolendo ulteriormente la valuta.

Poiché la valuta fiat come la lira ha continuato a perdere valore a causa della massiccia inflazione, il limite di mercato della Bitcoin è diventato, secondo quanto riferito, maggiore della Bank of America e del dollaro neozelandese.

Mentre le segnalazioni di un’adozione diffusa della crittografia in Turchia sono state recentemente smentite, la borsa locale BtcTurk ha condotto un piccolo sondaggio con il Centro di Statistica e Ricerca dell’Università di Istanbul a luglio. Ha rilevato che durante la pandemia COVID-19, la fiducia nella Bitcoin è aumentata del 23%, mentre la soddisfazione è aumentata del 58,5%. L’utilizzo tra il pubblico turco è, secondo quanto riferito, raddoppiato dal febbraio 2019.

Crypto